Corso sulla storia e la letteratura del pianoforte

Lunedì 3 marzo 2008 alle ore 15:00 presso la Scuola di Musica dei Circolo Musicale Banda " I Leoncini D'Abruzzo" di Pescina (AQ) in via S. Rinaldi snc, avrà inizio una serie di lezioni sulla:

Storia e la Letteratura del Pianoforte

tenute dal M° Carmen Limatola, insegnante di pianoforte del Circolo Musicale Banda " I Leoncini d'Abruzzo".

Il filo conduttore delle lezioni sarà la storia del pianoforte a partire dalla sua nascita fino al completamento della sua evoluzione; in parallelo verranno trattati gli autori che hanno composto per questo strumento approfondendo poi gli aspetti tecnici , interpretativi e storici della letteratura pianistica. Il tutto sarà corredato da esecuzioni dal vivo e ascolto di incisioni di grandi interpreti.
Inoltre se gli allievi lo desiderano potranno esibirsi nel repertorio inerente le lezioni e proporre integrazioni e approfondimenti.
La partecipazione al corso è gratuita per gli allievi del Circolo.
VI ASPETTIAMO!!!

CURRICULUM VITAE   M°LIMATOLA CARMEN

Si è diplomata nel 1991 presso il Conservatorio di Musica "N. Piccinni" di Bari sotto la guida del M.° W. Anselmi. L'anno precedente inizia l'attività concertistica esibendosi presso l'Istituto S. Cuore di Avezzano in lezioni - concerto, nell'ambito della 1° rassegna di concerti per le scuole medie di Montesilvano, per varie Associazioni Culturali come l'Associazione "Amici della musica" di Tagliacozzo, l'Associazione Culturale "La Maggiolina" di Roma, l'Associazione Culturale Arcivelino di Avezzano, la "Cast Lirica", nonchè per vari Comuni e Province. Si esibisce inoltre in duo violino e pianoforte nella rassegna concertistica per l'inaugurazione dell'Orchestra Filarmonica Urbinate presso il teatro Sanzio di Urbino e in duo a 4 mani è in cartellone nella stagione estiva di Francavilla con un recital sulla musica francese.
Frequenta il corso di perfezionamento di "Musica da Camera in duo" presso l'Accademia Musicale Pescarese di Alto Perfezionamento, al termine del quale consegue il diploma di merito. In seguito a tale partecipazione le viene affidato il ruolo di pianista accompagnatrice della classe di violino della stessa Accademia.
Nel 1993 partecipa al Concorso Pianistico Nazionale indetto dall'Accademia Internazionale dei Dioscuri di Roma. Per la sua interpretazione della Sonata op. 1 di A. Berg le viene conferita in Campidoglio la Gran Nomina di Accademico per la sezione Musica.
Partecipa ancora a vari concorsi nazionali ottenendo il 1° premio sia in qualità di solista sia di componente di duo violino e pianoforte, duo pianistico a quattro mani e duo voce e pianoforte (concorso nazionale "Città di Ostuni", concorso nazionale "Città di Grottole", concorso "Città di Civita d'Antino", concorso "Città di Ocre", Concorso Pianistico Internazionale per giovani pianisti indetto dall'Associazione Culturale "F. Chopin" di Roma).
Dal 1991 all'attività concertistica affianca una intensa attività didattica insegnando pianoforte, musica d'insieme e svolgendo corsi di Propedeutica Musicale per bambini in età prescolare. Ha tenuto inoltre seminari sulla musica da camera, sulle composizioni di J.S.Bach e sulla musica aleatoria rivolto ai giovani principianti. Ha collaborato col "Teatro dei colori" per l'attuazione del progetto "la salute in gioco" svoltosi presso il reparto pediatria dell'ospedale di Avezzano curando l'animazione musicale.
Nel 1998 frequenta il Corso Nazionale di Didattica Pianistica tenuto a Roma dalla Scuola Popolare di Musica "Donna Olimpia" (riconosciuto dal Comune di Roma e dal Ministero della Pubblica Istruzione) e un corso per organisti e direttori di coro tenuto dal M° Cominetti.
Dal 2000 svolge corsi di musica. presso scuole materne, elementari e medie della Marsica. Attualmente collabora con l'Associazione Culturale "A. Toscanini di Avezzano e con il Circolo Musicale Banda "Leoncini d'Abruzzo" (anche in qualità di pianista dell'orchestra di fiati) e svolge attività concertistica in varie formazioni cameristiche eseguendo repertorio classico e impressionista con particolare riguardo alla musica del ‘900.